Organizzazione

Per rispondere al meglio alle nuove sfide imposte dal mercato, la strategia di VOG per il 2010 si basa sullo sviluppo di una nuova organizzazione commerciale, che prevede il raggruppamento delle 16 Cooperative ortofrutticole associate in 4 “poli” (Polo Merano, Polo Bolzano Ovest, Polo Bolzano Sud, Polo Sud). La cooperativa Bio Südtirol commercializza il prodotto biologico.

A partire dal 1° agosto 2010, il Consorzio VOG coordina a livello centrale l’intero processo di vendita e anche la fatturazione. Il tutto con l’obiettivo di migliorare l’efficienza dei servizi, ridurre i costi e uniformare gli standard qualitativi del prodotto inviato sui mercati, creando una sempre maggior soddisfazione dei clienti e garantendo una qualità di marchio. I direttori delle cooperative sono coinvolti direttamente nelle vendite e hanno responsabilità per certi mercati e clienti. 

Il Consorzio VOG

I 4 poli
Per ogni polo valgono le stesse regole di conferimento, di classificazione e di selezione del prodotto. 

Le singole Cooperative
Hanno l’obiettivo della corretta ed efficiente gestione aziendale, nelle varie fasi di produzione e lavorazione del prodotto, quali: stoccaggio, cernita e imballaggio e vendita. Inoltre continuano ad essere il punto di contatto diretto con i produttori.   

Riorganizzazione intelligente a vantaggio dei nostri clienti:

  • migliore efficienza dei servizi, grazie ad una struttura chiara e semplificata;
  • uniformità degli standard qualitativi;
  • continuità nelle forniture e disponibilità del prodotto (qualità, calibro, colore) durante tutta la stagione;
  • maggior vicinanza alle esigenze dei nostri clienti;
  • fatturazione unica tramite il Consorzio VOG.

part. IVA 00122310212