Storia

La nuova cooperativa ortofrutticola Grufrut group entra in vigore dal 1° aprile 2011. È nata dalla fusione delle due cooperative ortofrutticole Grufrut (Pineta di Laives) e ESO (Branzolo) ed è diretta dal presidente Otmar Clementi e dal vice presidente Paul Zelger.

Già nell'anno 2010 Grufrut e ESO stavano preparando il terreno per la fusione. L’idea era di entrare nel mercato come un’unica entità di dimensioni più grandi. Il promotore di quest’idea era il presidente della Grufrut, Hermann Anesi. I 173 associati erano tutti d’accordo col contratto di fusione. Non c’è da meravigliarsi, l’utilizzo migliorato delle strutture, ottimizzerà a lungo termine il reddito degli associati.

La nuova cooperativa ortofrutticola può ricevere una fornitura di 53.000 tonnellate di frutta. Tra Bolzano e Salorno si estendono 951,51 ettari, sui quali si coltiva esclusivamente seguendo le direttive del GlobalGAP.

La sede legale si trova a Branzolo. Dopo un breve periodo di transizione, l’intero raccolto sarà trattato e conservato qui. Entro l’anno 2011 la capacità di magazzino a Branzolo fu aumentata di 1.700 tonnellate.

COOP. GRUFRUT GROUP
I-39051 Bronzolo
Via Dogana, 12a
Part.IVA: IT00126810217
Tel. 00 39 0471 967131
Fax 00 39 0471 596074
info@grufrutgroup.vog.it

Cartina stradale
Privacy


part. IVA 00122310212