Storia

Il 1960 è stato l’anno di nascita della Cooperativa Frutticola Kurmark, che contava 16 soci e una produzione di 270 vagoni di frutta. A metà degli anni ’70, venne inglobata la Cooperativa St. Andrä di Salorno, che diede il via a un costante incremento del numero di soci e del raccolto. Nel 2001, ebbe luogo una nuova fusione con la Cooperativa Frutticola Unifrut, esistente dal 1946, la più antica della Bassa Atesina, dando origine, dunque, alla Kurmark-Unifrut.

Da subito la nuova cooperativa investì nella ristrutturazione così che i nuovi e moderni impianti e gli ampi edifici assunsero una duplice funzione: l’incremento dell’efficienza e l’ottimizzazione della produzione.

Kurmark-Unifrut punta, da un lato, sulla coltivazione di varietà affermate e, dall’altro, su marchi nuovi e moderni, combinando mele tradizionali di successo e promettenti novità esotiche, dalla Golden Delicious alla Gala fino alla Granny Smith e alla Fuji. Non mancano neppure la Braeburn e la sempre più amata Cripps Pink.

Il successo non si è fatto attendere. Oggi 470 soci della cooperativa coltivano un totale di 796 ettari di terreno con una produzione annua di oltre 50.000 tonnellate di frutta.

COOP. KURMARK-UNIFRUT
I-39040 Magrè
Via Stazione, 38
Part.IVA: IT00125760215
Tel. 00 39 0471 818800
Fax 00 39 0471 818899
info@kurmark-unifrut.vog.it

Cartina stradale


part. IVA 00122310212